Mese: ottobre 2016

Jeeg … drake

Ancora prosegue la mia mania per Jeeg, tanto che guardando questo modello della revoltech

ci ho visto subito un Jeeg… e allora sono partito a lavorarci su, dapprima ripulendo le superfici

quindi lavorando sulla testa per mantenere le proporzioni del modello originale e gli snodi

con le superfici pronte ho iniziato a lavorare sul torace e le braccia, adoperando per gli avambracci parti di un kit in resina finito male

integrando la testa e provando a scolpire l’addome… primo risultato che non mi ha soddisfatto

in attesa di ispirazione mi sono dedicato quindi alle gambe iniziando dalle cosce, ho usato come base quelle di ufo robot

ho poi adoperato un avanzo di un kit in resina integrando qualcosa di inedito proveniente da uno zaku

quindi con la resina ho cominciato a rendere tutto più coerente

per i piedi ho utilizzato quelli di starscream che ho cannibalizzato per fare un daitarn (vedi qui) saranno la base per dei piedi normali

ecco la prima prova di assemblaggio con l’addome rivisto e i piedi rifiniti in resina


ovviamente è stato necessario operare diverse rifiniture per migliorare l’andamento delle superfici nonché dei ritocchi alla testa per renderla più rifinita e questo è il risultato primerizzato

Annunci