Daitarn 3 Bandai – modifiche – parte 1

Per piacere ho accettato il primo lavoretto su commissione.
Rispondendo all’appello di un utente di Japan Robot sto procedendo a creare una serie di pezzi per il Daitarn 3 della Bandai, per intenderci il GX-53, che non è molto fedele al mecha design originale.
Sono partito dall’ala del jet pack grande (quello che serve per la trasformazione in astronave) dovrebbe essere più ampia.

Dopo aver fatto il disegno per sincerarmi delle proporzioni ho fatto il volume in plasticard limando parecchio per dare il profilo alare

ho poi costruito l’innesto con due chiodini a cui ho fresato le teste per arrotondarle

ho quindi creato il missile con un pezzo di bacchetta cinese e di un missile del tomcat della tamiya

e questo è il risultato dell’ala montata sul jetpack

Altro pezzo su cui lavorare è il diadema, quello Bandai è enorme, così con plasticard e resina ho ricostruito una versione più proporzionata

La prima cosa che mi è saltata all’occhio quando ho avuto il modello in mano sono stati gli spallacci, non mi piace proprio che non abbiano una linea continua come nel cartone animato, così ho cercato una soluzione

In prima battuta ho posizionato lo spallaccio come se fosse un pezzo unico, ma ovviamente non va bene…

Se volessimo adottare questo sistema si dovrebbe intervenire pesantemente sulla parte esterna accorciando e ricostruendo la sede delle grate e del perno.
Allora ho pensato alla cosa più semplice, ovvero completare il puntale, qui vedete una prova veloce veloce in carta… ovviamente si potrebbe fare molto meglio con plasticard e resina

e come vedete in fase astronave andrebbe bene lo stesso, occorrerebbe solo rimuovere la punta che rimane separata

Le cosce sono un altro problema, il modello le ha rastremate, più moderne come design, ma nella trasformazione in astronave lasciano una “luce” non molto bella. Sempre in carta ho fatto uno studio ricoprendo quelle attuali e direi che funziona abbastanza… forse ci starebbero un pelo più piccole, ma non di molto, altrimenti in versione astronave addio contatto.

Ecco quindi una foto di insieme con anche il nuovo diadema posizionato… purtroppo ho fatto una pessima foto 😦

Annunci

2 pensieri riguardo “Daitarn 3 Bandai – modifiche – parte 1

  1. Ciao, ottimo lavoro..volevo chiederti se è possibile avere il Diadema e le ali aggiuntive..come posso contattarti? Grazie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...